Promo Natale 2019

Ormai manca poco a Natale, molti di noi si ritroveranno all’ultimo momento senza aver preso i regali. Come poter stupire con un regalo che sicuramente piacerà?

La soluzione potrebbe essere il mio box regalo.


Potrai scegliere fra tre soluzioni:

  1. Box massaggio rilassante con una candela aromatica, una tisana rilassante e un buono per un massaggio Total Body; prezzo del box 60,00 €
  2. Box massaggio energizzante con una nota golosa di cioccolatini fondenti, un thé nero e un buono per un massaggio sportivo; prezzo del box 45,00 €
  3. Box massaggio ripresa con dei succulenti cioccolatini al latte, un thé bianco e un buono per un massaggio defaticante; prezzo del box 45,00 €

Il massaggio è la più antica forma di cura ed è dimostrato che apporta grandi benefici al fisico e alla mente: rilassa la muscolatura, scioglie le tensioni, riduce lo stress, abbassa la pressione, stimola la circolazione sanguigna, stimola la circolazione linfatica, riduce i dolori muscolari e articolari, aiuta la ripresa dopo una prestazione sportiva, prepara ad affrontare al meglio gli impegni della vita quotidiana.

Stupisci con un regalo inusuale, regala un massaggio!

Taping Elastico

taping1

Il Taping Elastico o Bendaggio Neuro muscolare è una tecnica nata più di 40 anni fa in Giappone dal dottor Kenzo Kase. La prima apparizione ci fu alle olimpiadi di Seul del 1988 con la nazionale giapponese di volley. L’applicazione del bendaggio elastico ha vantaggi che sono stati dimostrati sotto vari punti di vista. Continua a leggere “Taping Elastico”

Settembre: pronti a partire? Palestra, dieta e altri errori

copertinaCi siamo! Settembre è arrivato e adesso viene il bello! Quanti di noi sotto l’ombrellone si sono visti bene e hanno fatto il pensiero “a settembre mi rimetto in forma“, quanti durante una passeggiata in montagna si sono resi conto di “non avere fiato“, di pagare a caro prezzo la pigrizia o la poca voglia di pensare a sé. Quante donne hanno visto che sulle gambe sono spuntati alcuni piccoli inestetismi, quanti uomini si sono resi conto che sopra il costume, o pantaloncino, c’è una piega di “pelle” che non è proprio carina? Continua a leggere “Settembre: pronti a partire? Palestra, dieta e altri errori”

Massaggio d’estate

img_1091Si sa, d’estate fa caldo, l’attività fisica diminuisce e il bisogno di un massaggio passa in secondo piano. L’idea comune è “a settembre ci penserò“, ma in realtà agosto è un mese come gli altri e, anzi molto spesso, ci porta ad essere maggiormente carichi di ansie e stress.

Siamo carichi di lavoro perché dobbiamo ultimare tutto prima delle vacanze, dobbiamo anche però pensare a cosa faremo in vacanza, organizzare i nostri giri, cercare di incastrare tutto quello che vogliamo fare e vedere nei pochi giorni disponibili… insomma un lavoro! Un lavoro che si aggiunge a quello quotidiano.

Allora perchè non cominciare le vacanze al meglio? Perchè non dedicarci un pochino a rilassarci prima delle meritate ferie?

Prima di partire fate un massaggio, prendetevi un giorno tutto per voi, dedicatevi al vostro hobby e le vacanze andranno sicuramente molto molto meglio.

BUONE VACANZE

Massaggio defaticante con coppettazione

Oggi ho deciso di fare un pochino di chiarezza per quanto riguarda questo massaggio.img_7677

Innanzitutto mi preme specificare che questo tipo di massaggio ha come primo obbiettivo quello di defaticare  e “alleggerire” il senso di pesantezza che spesso si prova agli arti inferiori. Le manualità che si utilizzano sono mediamente profonde, quello che ci proponiamo è di stimolare la circolazione sanguigna che spesso tende a rallentare nelle gambe, complice uno stile di vita sedentario, l’età o la predisposizione genetica. Continua a leggere “Massaggio defaticante con coppettazione”

Settembre è il momento della ripresa

preparazione-in-spiaggia

Come scritto nel titolo di questo post, Settembre è il mese della ripresa. Riprende la scuola, riprende il lavoro dopo le ferie, riprendono le stagioni sportive, riprende la palestra… insomma riprendiamo il solito tran tran che ci porterà inesorabilmente a dire: NON VEDO L’ORA CHE ARRIVI L’ESTATE! Il vero problema è che riprende proprio tutto, acciacchi compresi. Come oramai assodato il rientro dalle vacanze porta a quella che viene definita sindrome da rientro che crea non pochi problemi. Continua a leggere “Settembre è il momento della ripresa”

Il massaggio sportivo, cos’è?

decontratturante

Ma voi lo sapete cos’è e a cosa serve il massaggio sportivo? Cercherò di spiegarvelo in poche righe.

Sempre più spesso mi viene fatta la domanda: ma tu massaggi solo gli sportivi o anche le persone normali? Come se gli sportivi fossero una sorta di alieni scesi su questa terra per combattere gli ignavi. In realtà il massaggio sportivo può essere fatto a chiunque, perché ci crediate o no tutti hanno i muscoli… ebbene si! Massaggio benessere, defaticante, decontratturante, sportivo, sono solo dei nomi che servono a differenziare il tipo di manualità che viene effettuata dal massaggiatore. Continua a leggere “Il massaggio sportivo, cos’è?”

Il massaggio alle gambe

LRZ_6516-1

In questo periodo dell’anno capita di sentire le gambe stanche ed appesantite, capita a tutti, non solo alle appartenenti al gentil sesso. Questo succede perché con l’aumento delle temperature si ha una sensibile vasodilatazione e un conseguente rallentamento della circolazione sanguigna. Continua a leggere “Il massaggio alle gambe”

I dolori “riflessi”

LRZ_6448-1

Trattando spesso con atleti mi imbatto in quelli che io chiamo “dolori riflessi“, ovvero dei dolori che si manifestano lontano dalla loro reale origine.

In diverse occasioni ho avuto atleti che lamentavano stati dolorosi alla caviglia, piuttosto che ad un ginocchio; occupandomi solo ed esclusivamente di muscoli e non di articolazioni, viene istintivo andare a controllare i muscoli che fanno muovere l’articolazione dolente. Prendiamo ad esempio la caviglia, nota dolente per molti pallavolisti o cestisti. I muscoli principali che danno movimento a questa articolazione sono: il tibiale, il peroniero e il polpaccio (il cui vero nome è gastrocnemio); questi muscoli esercitano una grande pressione sull’articolazione e, qualora fossero contratti, possono creare un disequilibrio che arreca dolore e ne limita il movimento. Mi fa sempre sorridere l’espressione dei miei clienti che, dopo avermi descritto per filo e per segno il dolore alla caviglia, restano interdetti quando io inizio a massaggiare il tibiale appena sotto il ginocchio!

Un altro esempio che capita molto spesso è il “simpaticissimo” mal di schiena nella zona lombare, a volte può essere causato da una forte tensione del muscolo ileo-psoas… che si tratta stando sdraiati supini.

Ricordatevi sempre che il nostro apparato muscolare è tutto collegato e concatenato, un mal di schiena può derivare dai piedi, il mal di testa dal collo, un dolore al ginocchio dal quadricipite e così via. Ad esempio per chi soffre di mal di schiena nella zona lombare un’altra causa è la tensione o contrattura di un gluteo, provate a sedervi su una pallina da tennis e ne avrete immediatamente la riprova. Bisogna ricordare che non sempre il dolore ha origine nel punto dove si manifesta, spesso bisogna risalire a monte e andare a sciogliere la muscolatura limitrofa.