Massaggio defaticante con coppettazione

Oggi ho deciso di fare un pochino di chiarezza per quanto riguarda questo massaggio.img_7677

Innanzitutto mi preme specificare che questo tipo di massaggio ha come primo obbiettivo quello di defaticare  e “alleggerire” il senso di pesantezza che spesso si prova agli arti inferiori. Le manualità che si utilizzano sono mediamente profonde, quello che ci proponiamo è di stimolare la circolazione sanguigna che spesso tende a rallentare nelle gambe, complice uno stile di vita sedentario, l’età o la predisposizione genetica. Dopo aver effettuato diversi massaggi di questo genere, mi sentivo spesso dire dalle clienti che la sensazione che avevano, oltre alla leggerezza, era che i pantaloni stessero più larghi; questo commento mi è arrivato da più persone e quindi mi ha fatto sorgere una curiosità: proviamo a prendere le misure. Ho individuato 5 punti certi da misurare: la parte alta della coscia, la metà della coscia, il ginocchio, il polpaccio e la caviglia… diciamo tutti i punti “sensibili” per la forma della gamba. D’accordo con alcune clienti che hanno deciso di aderire a questo mio piccolo test ho impostato una sorta di protocollo, ovvero fare 5 massaggi nell’arco di 20/30 giorni al massimo e i risultati sono stati sorprendenti!

Grazie a questo tipo di massaggio la circonferenza della gamba nei punti sopra indicati è calata… e pure tanto! Ovviamente per avere risultati migliori bisogna aggiungere qualche attenzione oltre al massaggio: fare un pochino di movimento (30 minuti di camminata veloce al giorno), bere acqua nella giusta quantità (una persona di 50 kg dovrebbe bere circa 2 litri di acqua al giorno) e ridurre i cibi ricchi di sale. La domanda che solitamente a questo punto mi viene posta è: si ma quanto durano gli effetti? Vi posso rispondere che alcune clienti hanno mantenuto i risultati raggiunti, facendo un massaggio di mantenimento ogni 30/45 giorni. Chi per questioni lavorative o di tempo o di pigrizia non ha fatto il “mantenimento” comunque ha goduto dei risultati raggiunti per parecchi mesi.

Qui sotto vi metto una tabella con i risultati riscontrati nelle clienti che ho “misurato”.

riepilogo drenante