Facciamo un po’ di allungamento

bicipite femorale1

La situazione sanitaria nazionale è ancora incerta e, ahimé, probabilmente lo sarà ancora per diverso tempo. La “quarantena” a cui molti di noi hanno aderito più o meno spontaneamente, ci permette di fare un sacco di lavori in casa che erano lì ad attendere da chissà quanto. Complici le belle giornate di questa primavera incalzante, molti di noi si stanno dedicando a sistemare i giardini, balconi, terrazzi, garage… altri invece sono purtroppo costretti a lavorare e non sempre nelle condizioni migliori.

La sera, magari prima di cena, possiamo dedicarci a noi e allo stare bene. Perché non cogliamo l’occasione per ritagliarci una mezz’oretta e fare un pochino di allungamento? Possiamo cominciare con la parte posteriore delle gambe e la zona lombare. Qui sotto vi metto un link con una breve scheda di stretching.

scheda stretching_2